Il Falò di Sant’Antonio per festeggiare il risveglio della natura

Nel fine settimana intorno il 17 gennaio i cieli di Milano si illumineranno in occasione della tradizionale festa di Sant’Antonio Abate. Patrono dei contadini e protettore degli animali domestici, il monaco egiziano vissuto nel IV secolo è festeggiato in tutta la Lombardia con il rito dei falò.

Nella tradizione popolare il rito dei falò di Sant’Antonio rappresenta il momento in cui nel mondo agricolo attende il risveglio dell natura. I fuochi notturno vogliono significare purificazione e incoraggiamento alla luce del giorno ad avanzare dopo il Solstizio d’Inverno. La tradizione racconta che se la fiamma del rogo sale fino in cielo, l’annata agricola sarà buona.

A Milano gli appuntamenti per festeggiare Sant’Antonio saranno:

  • sabato 16 gennaio dalle 20.00 in Cascina Biblioteca, via Casoria 50, Parco Lambro; volantino_falo_2016_fin_che_ghe__n'è_Nuovo_logo
  • sabato 16 gennaio dalle 20.45 in Cascina Campazzo, via Dudovich 10 (strada sterrata), Parco Agricolo del Ticinello;

Microsoft Word - FALO' S. ANTONIO 16-1-2016 per email

  • sabato 16 gennaio dalle ore 16.30 presso l’associazione Nocetum-Valle dei monaci, Via San Dionigi 77, Parco Agricolo Sud;

nocetum

  • domenica 17 gennaio dalle ore 16.55 Casina Linterno, via Fratelli Zoia 194, Parco delle Cave;linterno

 

  • lunedì 18 gennaio dalle ore 20.30 presso Cascina S. Romano, via Novara 340, Boscoincittà.incittà

Per gli altri appuntamenti cliccate a questo link .

scritto da