Milano in azione: ridare serenità a chi non ha nulla

Esiste a Milano dal 2012 un’associazione, un gruppo di cittadini che da sostegno ad  una delle fasce più deboli della città. MIA (Milano in azione) è un’associazione aperta a tutte le persone che con spirito di solidarietà vogliono contribuire alle attività e ai progetti con il proprio tempo, le proprie risorse e la propria esperienza; una realtà indipendente che si caratterizza nel rispetto delle differenze e nella ricchezza delle diversità.

Tra le generose attività proposte da MIA, di particolare rilevanza è “La MIA terra” che si occupa del reinserimento sociale dei senzatetto offrendo loro un’ opportunità lavorativa nella coltivazione biologica di frutta e verdura. Da Eataly di Milano sarà possibile acquistare i prodotti provenienti dal grande orto (orto sociale di Bollate) all’interno del Parco delle Groane. Il progetto, che in pochi mesi  ha ricevuto il patrocinio Expo 2015, prevede che il raccolto sia rivenduto nei mercati contadini, nei gas di zona  e ora anche nel punto vendita di Eataly allo Smeraldo di Milano.

Il terreno adibito all’iniziativa è di circa 13mila metri quadri e vede impegnati tutti i giorni dei senzatetto che svolgono un lavoro retribuito con l’obiettivo di dare loro la possibilità di ritornare presto a una vita normale. Ma non solo frutta e verdura biologica: l’associazione porta avanti anche attività didattiche di educazione ambientale rivolte a bambini e adulti. Anche il raccolto della «Zolla Urbana», altro esperimento di orto urbano (permanente) realizzato all’interno del giardino della biblioteca cittadina viene destinato all’associazione.

Per acquistare i prodotti e aiutare Mia a portare avanti questo ambizioso progetto, basta scrivere a: progettolamiaterra@gmail.com 

scritto da

Related Posts